CPB QUIZ OF THE WEEK:La storia delle cicatrici…qual’è quella vera?

“Vuoi sapere come mi sono fatto queste cicatrici?”

La prima volta che Joker racconta la storia delle sue cicatrici (a Gamble, prima di ucciderlo), il fan-spettatore si sente appagato ma anche un po’perplesso:possibile che Nolan non mostri neanche un flashback riguardo a questo? Poi la seconda storia (del tutto diversa), raccontata a Rachel nell’irruzione alla festa per la raccolta di fondi a sostegno di Harvey Dent, a casa di Bruce Wayne, e allora si ha l’impressione che Christopher Nolan voglia giocare con quell’ossessiva brama di risposte e spiegazioni tipica di un fan accanito.
Ma quale delle due storie è vera? E se, invece, fossero false entrambe? Quale potrebbe essere il reale motivo per cui Joker risulta così sfigurato?

Diteci la vostra!

Annunci

19 Risposte to “CPB QUIZ OF THE WEEK:La storia delle cicatrici…qual’è quella vera?”

  1. secondo me è una mezza via,cioè aveva il padre alcolizzato e pazzo, e inseguito aveva la moglie ecc poi si è sfigurato con il rasoio(cosa che aveva detto Gary Oldman in un’intervista…)

    ma se proprio devo scegliere dico la seconda storia, perchè prende spunto da the killing joke.

    ma se sono incerto dico nessuna delle due, perchè alla fine del film stava per raccontare a batman un altra storiella…:)

    insomma, è impossibile saperlo 🙂

  2. Infatti,quando a Batman dice “a proposito vuoi sapere come mi sono fatto queste cicatrici?” si ha praticamente la certezza ke nessuna delle due sia vera…o completamente vera…se si analizzano le cicatrici,però,si nota ke una(quella della parte destra del volto)è lineare e a forma di sorriso,mentre quella della parte sinistra è + stellata e staccata dalla bocca,quindi,potrebbe essere ke la prima gli è stata procurata e poi,in preda alla follia,abbia deciso di mettere un bel sorriso sulla sua faccia (magari dopo che la moglie lo ha lasciato)… 😀

  3. cpb_redson85 Says:

    LADIES AND GENTLEMEN,sono lieto di annunciarvi che “The Dark Knight” ha superato i 500 milioni di dollari in U.S.A e viaggia verso il miliardo di dollari worldwide!!!!Ecco un bell’articolo di BADTASTE sul traguardo raggiunto in cui vengono anche elencati i 14 RECORD battuti dal nuovo bellissimo film sul nostro amato pipistrellone…

    http://www.badtaste.it/index.php?option=com_content&task=view&id=4901&Itemid=48

    CONTINUATE A COMMENTARE!CIAO!

  4. batman fan Says:

    ..mah…è un sondaggio difficile questo, visto che neanche lo stesso Joker lo sa…o non si ricorda…quindi io non mi esprimo a favore di una o dell’altra…voglio solo dire che magari avrei preferito mantenere la storia originale riscritta poi da Alan moore…ma non è una critica o cosa del genere…solo una mia opinione base….che non influenza il mio giudizio sul film(che dissi già che era ed è fantastico)…è solo un cruccio da fan appunto…però va bene anche così…nolan ha dato la sua visione che voleva, anche per essere un pò differente dal primo batman…e poi non è detto….le cicatrici possono essere state provocate anche dall’acido…come nel primo c’erano nervi recisi a jack e poi la sistemazione con ghigno…ora può essere una cosa simile…solo che joker non si ricorda bene cosa è accaduto in questo caso…poi dipende anche se c’entra o meno la sua famiglia…BOH…Nel primissimo joker di bob kane non si sapeva cosa era accaduto a joker, non aveva origini certe, quindi è giusto che rimanga un pò di mistero–Certo..più che l’aspetto della bocca io vorrei dire del trucco bianco in faccia…dovrebbe essere permanente e non che venga via…come un trucco a modo di brandon lee nel corvo…quello di nicholson era più attinente alla realtà fumettistica….però forse nolan ha optato per un’attinenza maggiore alla realtà reale…è difficile trovare un uomo che sopravvive all’acido con la pelle bianca in tutto il corpo…però non è detto..è plausibile cmq…però non ho le conoscenze adatte in campo scientifico per dirlo….–ad ogni modo sono tutte piccole osservazioni che, ripeto, non tolgono nulla al mio giudizio sul film e sulla storia o sui personaggi…proprio non mi interessano…però sono solo piccoli crucci che avevo in testa e in un sondaggio come questo potevo esprimerli…ognuno ha la sua visione…e per me per essere perfetta a 360° avrei usato l’iconografia e la storia classica del joker scrivendo una trama che attingesse dai primi di bob kane e da alan moore…In tal caso penso che questo SONDAGGIO sia poco attinente… riterrei MIGLIORE uno che dicesse: “”Quale storia del joker preferisci? e di conseguenza quale tipo di maschera? Quella di nolan e delle cicatrici, avvolte nel mistero della famiglia di joker o quella di burton che cmq aveva attinto dal joker classico mantenendo appunto il trucco bianco permanente??”” QUEST’ULTIMO per me(non perchè l’ho proposto io) è un bel sondaggio, che va aldilà del confronto degli attori nicholson-ledger e penso anche aldilà del giudizio del film….E al cui riguardo i veri fan penso avranno molto da dire….ciao..

  5. cpb_redson85 Says:

    Il sondaggio è solo un pretesto per parlare di come Nolan ha creato il suo Joker.Non dovete necessariamente decretare quale delle due storie è vera,infatti,nel post ho scritto “e se fossero false entrambe?Quale sarebbe il motivo per cui Joker risulta così sfigurato?”;ovviamente la domanda è retorica visto ke la risposta non esiste (a meno che non siate in vacanza con uno dei fratelli Nolan o con David Goyer,e non è neanche detto che ve lo sappiano dire […])e quindi ha il solo scopo di farvi dire la vostra su come avreste voluto fossero trattate le origini e le fattezze del personaggio…
    Comunque ci tengo a dire che,personalmente,condivido la decisione di Nolan di non presentare affatto il personaggio,proprio come fece Bob Kane nella primissima apparizione di Joker…io adoro Alan Moore(è il mio autore preferito)e THE KILLING JOKE ma se vogliamo andare in fondo alla questione,Tim Burton fece una brutta copia della storia di cappuccio rosso omettendo l’unica cosa che poteva risultare plausibile trasposta sullo schermo (e non solo sulle vignette del fumetto) cioè il modo in cui Joker arriva alla follia cioè il fatto che Joker,prima di diventare Joker,è uno sfigato cronico,che gli va tutto male e che,dulcis in fundo,viene preso in giro da dei furfanti ritrovandosi a cadere in un vascone di acido divenendo con la pelle bianca e i capelli verdi (per inciso,non è tanto il fatto della pelle bianca che mi rende perplesso quanto i capelli che pur crescendo restano sempre identicamente verdi…)…inoltre nella prima apparizione di Joker di Bob Kane,non essendo descritte le origini del personaggio,non si sa neanke se indossa del trucco o se è bianco e coi capelli verdi per altri motivi…

  6. watchman90 Says:

    secondo me neanche lui lo sa veramente…è un altro elemento del caos di cui si fa profeta

  7. secondo me, sono vere entrambe…. prima il padre, evento che lo ha segnato psicologicamente, poi l’automutilazione che ha fatto sì che, la moglie lo lasciasse… è un personaggio con un passato molto profondo e poco dettagliato, penso siano tante le storie sulle cicatrici, proprio perchè quelle cicatrici ne hanno passate tante..! 😉

    Alla fine, se Batman si fosse fermato ad ascoltare, penso avrebbe raccontato una terza diversa storia, complementare alle altre.

    Oppure non è vera nessuna delle due, oppure hanno qualcosa di vero entrambe, è una delle caratteristiche che fanno di Joker, un personaggio così tagliente e unico.

    Onori a Chris Nolan.

  8. preferisco la versione in cui parla della sua donna ke lo abbandona…ma il mio parere è profondamente viziato dalla mia natura iper-romantica!!!!:-)
    cmq,BATMAN FAN,non credo ci sia bisogno di dire ke 1 sondaggio è poco attinente solo perchè non di tuo gradimento…anzi,per dirla tutta..quello ke tu reputi..”migliore” è troppo vincolante nella possibile risposta, a mio parere, e lascia poco spazio all’immaginazione.inoltre il sondaggio proposto dallo staff del blog non mi sembra rivolto ad un confronto tra i 2 joker di nolan e burton,ma,come dice cpb redson..è un modo per indagare sulla creazione del joker di nolan.sempre a mio modestissimo parere,inoltre,la domanda del tuo ipotetico sondaggio non dovrebbe essere posta qui,ma nel quiz of the week precedente!CIAO

  9. cpb_redson85 Says:

    Lostilla,GRAZIE del tuo sostegno…lo apprezzo molto…

  10. batman fan Says:

    boh….nel precedente quiz sono intervenuto, però, come era richiesto, mi sono soffermato sulle interpretazioni dei due joker a livello attoriale e il loro doppiaggio italiano…e questa cosa che ho detto qui invece non ci avevo neanche pensato lì per lì in quel sondaggio…è una cosa che mi è venuta in mente mentre scrivevo l’intervento da fare qui…di conseguenza non è una cosa di grande importanza…era più nel mio subconscio siccome ormai avevo assorbito già da prima del film il fatto che nolan non volesse raccontare le esatte origini del joker…pensando alla difficoltà di schierarmi da una parte o dall’altra in questa quiz, alla fine ho detto appunto che siccome neanche joker sa qual è la storia giusta, noi possiamo si fantasticare o preferire una o l’altra…ma nulla più…però poi non ce ne viene nulla…e allora mi è tornato in mente quando prima del film pensavo a come sarebbe stato joker…e dopo alcune interviste a nolan si era scoperto appunto che non voleva trattare le origini e che idealmente joker aveva delle cicatrici che potevano essere provocate da un rasoio…all’inizio presi con qualche dubbio la notizia(del rasoio in se stesso)però poi ripensando anche alla prima apparizione con bob kane dissi che poteva andare anche così…ora in questo sondaggio mi sarebbe piaciuto andare più a fondo e riesporre i miei dubbi iniziali e appunto vedere come è stata presa la distinzione sia di origini che di maschera dei due joker…dopotutto mi sembra che in tutti i joker la questione labbra e ghigno ci sia cmq in un modo o nell’altro…ogni versione va bene…però una cosa di questo film è che joker si trucca solo la faccia di bianco e lo fa da sè…il resto è normale…invece in tutti i joker precedenti anche le mani sono bianche e quindi tutto il corpo!!…però appunto ribadisco che questa visione di nolan mi piace e può essere anche giustificabile dal maggiore realismo che ha infuso alla sua saga batmaniana….è più facile trovare un uomo che si trucca da sè per sue motivazioni che uno che è rinato dall’acido…come tutti potevano essere batman grazie alla visione in batman begins così tutti potrebbero essere joker grazie a questa visione…o come anche due facce….beh si poi burton prese la visione di moore e la modificò anche lì a modo suo…però sta di fatto che jack cadde nell’acido!!…poi per la sua follia ognuno dà la sua visione anche lì…in TDK si parte dai genitori probabilmente per coerenza narrativa e come trauma infantile…però anche a me della donna che lo abbandona mi ispira di più se si sviluppasse il tutto…però appunto bisogna vedere bene l’intero procedimento con cui è diventato così…probabilmente non lo si saprà mai…è stato cmq divertente vedere appunto joker che ogni volta diceva cose diverse su come si è fatto le sue cicatrici…però magari piuttosto che lasciare così il dubbio lo avrei alla fine spiegato bene o sennò l’avrei tralasciato del tutto(come nei primi fumetti di bob kane)…perchè forse nessuna delle due storie è vera e il joker lo dice solo per divertirsi con le sue vittime….quindi come si vede è sicuramente un discorso complesso che merita maggior spazio su cui ragionare…CIO’ NON TOGLIE NULLA A QUESTO SONDAGGIO, che è interessante cmq…il fatto della NON ATTINENZA vorrei che non sia stato travisato…riguardava cmq il problema di una risposta difficile da dare e su cui abbiamo pochi elementi per ragionare…certo poi ognuno la può pensare come vuole e schiersi con la storia che gli è piaciuta di più o che ritiene più plausibile…ma era bello anche vedere se ci sono molti affezionati al joker interamente bianco classico della tradizione(ripreso da burton), con i suoi annessi e connessi di ghigno e capelli, o se prendono tranquillamente la nuova versione di nolan…..A me piacciono entrambe…veramente…non ho nullla in contrario..però avrei visto un TDK più perfetto con un joker più tradizionale…solo come aspetto…della storia non cambierei nulla…LA CONCLUSIONE é poi questa alla fine: joker può raccontare quante storie vuole sul suo passato, però l’avrei lasciato col suo aspetto tradizionale….questo era un pò il senso del mio intervento…che naturalmente andava un pò oltre a questo quiz…..

  11. batman fan Says:

    …mi scuso appunto per essere andato un pò fuori tema…ma era anche per proporre una nuova fonte di discussione che si collegava appunto con l’aspetto di joker……

  12. cpb_redson85 Says:

    Tranquillo BATMAN FAN,non ti devi scusare…ognuno può scrivere ciò che vuole,nei limiti della decenza e del rispetto,è ovvio…i vostri commenti non possono che farmi piacere…CONTINUATE PURE!

  13. the riddler Says:

    questo E’ un INDOVINELLO?

    xkè la risposta è…

    SE LE è FATTE LUI! ma nn cm dice nel film, per la moglie, ma xkè è matto!
    quelle sorie sono per segnare le sue prossime vittime!

  14. lui inventa quelle storie per far impressionare le persone a cui le racconta nn fargli pensare qhe hanno un coltello in bokka ma sentono la storia e quando trova il momento gisto le fa uori ma nn so se siano vere le stori ke racconta

  15. joker ricorda molto lo stregatto… io credo che la prima cicatrice sia per il padre e la seconda per la moglie, ma chissà cosa avrebbe detto al nostro bat man… inoltre volevo dire che c’è da essere orgogliosi visto che la mia prima parola è stata “bat man” e non sto dicendo questo per il successo del film, no no! è tutto vero!! p. s. joker=stregatto pinguino=cappellaio matto, no?

  16. Sono sicura che l’estrema follia di Joker,che spesso lo aiuta ad avere un occhio di estrema verità nei confronti del mondo e della lenta progressione verso la fine,lo porti ad essere emotivamente coinvolto e sincero nei confronti delle vittime e nei confronti dello stesso”migliore” nemico.
    La storia delle sue cicatrici è un punto interrogativo come la sua infanzia e come le sue manie di una prefissata ed irrimediabile pazzia che lo porterà ad una morte da fumetto,ovvero il buono uccide il cattivo e cosi deve finire le forze bianche vincono quelle nere…ma pensate che cosa accadrebbe se vincesse il cattivo,che cosa accadrebbe se Gotham non avesse più il suo perenne paladino mascherato…
    si stenderebbe un velo di panico sull città,oppure,la visione della realtà supererebbe di gran lunga la più frenetica fantasia di puro trionfo a lieto fine?…quando la più estrema delle fantasie può diventare la peggiore fra le realtà???…

  17. Ma non esiste una versione nel fumetto? Era sfigurato il vero joker??

  18. cpb_redson85 Says:

    Di recente è stato rappresentato sfigurato con le cicatrici anche nella versione a fumetti da Lee Bermejo (nel fumetto “JOKER”)…classicamente, il personaggio non ha le cicatrici bensì ha la pelle schiarita e i capelli verdi a seguito di un “bagno” nell’acido come ripreso da Tim Burton nel film “Batman”..se vuoi leggere un bel fumetto sulle origini del Joker, ti consiglio “The Killing Joke”!

  19. Se non erro il joker del fumetto è caduto in una vasca di acidi e così ha ottenuto il volto bianco, i capelli verdi, ecc.. Ogni volta che si rivolge a qualcuno cambia versione di come si sia fatto le cicatrici, in questo modo si crea un senso di misterioso sul personaggio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: