Uno spin-off per Joker?

Come sapete, il Joker ha avuto un trattamento particolare ne “Il Cavaliere Oscuro”.

Sebbene la sua psicologia e la sua personalità siano state sviscerate a fondo dal regista Christopher Nolan, il personaggio non aveva (volutamente) una “storia”, un passato, e lo spettatore alla fine del film non sapeva praticamente nulla di lui se non quanto era folle eppure geniale allo stesso tempo.

Ebbene, il regista Brett Ratner ha parlato a MTV spiegando che il personaggio di Joker non può finire così, e sebbene Heath Ledger sia morto “Il Cavaliere Oscuro” ha rivelato un enorme interesse degli spettatori in quel personaggio, tanto che meriterebbe uno spin-off tutto per sè.

“Quando ero bambino, adoravo Batman. Sono un po’ geloso del fatto che sia stato Christopher Nolan a dirigerlo, sebbene abbia fatto un ottimo lavoro. Comunque ci sono così tanti personaggi nelle serie di Batman, così tanti personaggi che adoro, che le opportunità di spin-off sono infinite.”

“Sarebbe grandioso [dedicare il primo solo a Joker, esplorando le sue origini]. Heath è stato grandioso, ma Joker è un ottimo villain. Ecco perché Nicholson e Ledger ci hanno lavorato, ciascuno così tanto. E penso che ci sarà un altro attore in grado di interpretarlo. Ad esempio, Robert Downey Jr.”

Ratner è stato regista di X-Men 3, quindi è già piuttosto esperto di film sui supereroi. Vedremo se la Warner accoglierà questo suo suggerimento..

FONTE: BADTASTE

Annunci

8 Risposte to “Uno spin-off per Joker?”

  1. BRETT RATNER è rimasto talmente tanto abbagliato dai soldi che gli hanno dato per X-men 3 che ogni volta che lo intervistano non fa altro che proporre film su supereroi o personaggi dei fumetti in genere…mi sta abbastanza sulle balle…lungi da JOKER!!!!!!!!!!!!

  2. cpb_redson85 Says:

    Robert Downey Jr. (che io adoro) come Joker non si può sentire…si,Ratner è proprio alla frutta…caro Brett,non ti preoccupare,qualche film te lo faranno fare!

  3. batman fan Says:

    anche a me piace molto rob downey jr…però come joker non lo potrò mai vedere!!!!….potrebbe essere un pò un istrione ed affascinante ma non lo vedo molto….quindi caro ratner vedi di non lavorare troppo di immaginazione e fantasia…sei un buon regista ma non ancora a grandi livelli….fai ancora un pò di gavetta che è meglio….sennò finisci davvero per stare sulle balle per le cose che dici…lascia joker dov’è e lascialo lì per un pò di anni…poi si vedrà…
    se non sei contento di questo joker guarda che le origini le hanno raccontate nell’89 con tim burton…quindi va bene così…lascia stare spin off, sequel, prequel…e filmquel vari…per ora il joker va bene così ed è abbastanza completo…
    Non escludo certo che in futuro un film solo su joker non sarebbe male…seguendo appunto il suo punto di vista e la sua trasformazione…certo bisogna metterci anche batman in un film così sennò niente…quindi prima di uscire con altri batman(e altri joker) bisogna pensarci bene….e a lungo…questo è solo futuro….

  4. uno spinn off su Joker rovinerebbe moltissimo il personaggio…

    non servono mille spiegazioni, certi characters devono restare avvolti nel mistero, è lì la loro potenza..
    poi un Joker senza Ledger, non lo digerisco, sarò retorico ma non ci posso fare niente…

  5. secondo me l’idea dello spin off sarebbe stata carina se heath fosse ancora vivo(dunque se lui fosse l’interprete di joker) e se l’avesse fatto christopher nolan,rendendolo connesso al film..dato che la prima ipotesi è impossibile e la seconda altamente improbabile,l’idea mi risulta semplicemente RIDICOLA!!!!

  6. the riddler Says:

    l’idea è buona, ma l’indovinello è:

    SI POTRA’ FARE UNO SPIN-OFF SENZA HEATH LEDGER?

  7. Terry Mcginnis Says:

    A mio parere,approfondire le origini del personaggio non è strettamente necessario.
    L’effetto “terrore”(che rende efficace il Joker) lo si può ottenere senza mostrare ogni particolare del personaggio e della sua storia.
    Questo è stato il segreto di tanti film dell’orrore e thriller e funziona ancora bene.
    Se dai troppo cibo al criceto,questo si ingozza e in molti casi muore.
    La stessa cosa accade col pubblico:se gli dai troppa storia,lo annoi a morte perchè rendi “scontati” i colpi di scena.
    Un esempio valido a riguardo è un filmetto estivo,”Shrooms”,che ti fa capire come sarà il finale fin dall’inizio,con una mega spiegazione sugli effetti dei funghi allucinogeni.
    Brett Ratner deve ringraziare Bryan Singer di aver scambiato con lui i film(Superman era di Brett,mentre come tutti sappiamo,X-Men III doveva dirigerlo Bryan)altrimenti a quest’ora al suono del suo nome reagiremmo così:
    Sempronio:”Brett Ratner!”
    Tizio:”CHICAZZOE’?”
    Caio:”ha fatto Rush Hour”
    Tizio:”AH.”
    Il fatto che parli di Batman e personaggi collegati non significa che abbia voce in capitolo…e questo lo ritengo un bene.

  8. Qualcuno ha visto la webseries. Che hanno dedicato a Heath Ledger? Si chiama “The Joker blogs” e il Joker è interpretato da Scott McClure.La trovate anche con i sottotitoli in italiano.Vedetela di ne vale la pena.Ve ne ho parlato. Perchè se ci fosse davvero uno spin off,sceglierei Scott,non Robert (per quanto io lo adori)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: