“Batman: Anno Zero” sarà la nuova versione delle origini di Batman di The New 52!

BM_Cv21

Dopo l’acclamato “La Morte della Famiglia“, i fans americani si sono chiesti quale sarebbe stato il prossimo capolavoro fumettistico di Batman. Oggi, la DC Comics ha la risposta: “Batman: Anno Zero” è una nuova storia narrata in 11 volumi che racconta, in dettaglio, la nascita, le origini del Cavaliere Oscuro nel mondo de I Nuovi 52.

“Non cerchiamo di ripetere le solite origini di Batman. E’ giunta l’ora di una nuova versione della nascita del Cavaliere Oscuro, una storia che mostra come Batman è diventato quello che è nel mondo de I Nuovi 52”.

Questo è quanto affermato dallo scrittore della serie a fumetti sul Cavaliere Nero, Scott Snyder (che ha lavorato anche a “La Morte della Famiglia” e a tutta la serie “Batman: The New 52“).

“Stiamo cercando di far emergere da questo racconto i dettagli meno conosciuti della storia delle origini di Batman, ma al contempo di mantenere intatto quello che la storia originale narra. E’ “l’Anno Zero”, il periodo di storia che nessuno ha mai raccontato prima. Vediamo come Bruce diventa Batman, come elabora la Caverna, come si scontra con il suo primo nemico…

E’ tempo di una storia diversa, una storia che mostri come Batman è diventato tale in The New 52. Stiamo costruendo una Mitologia epica.”

Con i formidabili disegni di Greg Capullo (artista della serie), “Batman: Anno Zero” parte con il numero 21 della serie “Batman: The New 52” in arrivo negli USA a giugno.

[Fonte: Batman-News]

Advertisements

4 Risposte to ““Batman: Anno Zero” sarà la nuova versione delle origini di Batman di The New 52!”

  1. Simon Hurt Says:

    Non vedo l’ora.
    Spero però che Anno Uno di Miller rimanga in continuity.
    Ma non credo ci siano pericoli. Lo stesso Snyder si è dichiarato un fan sfegatato di quella storia

  2. RedRobin Says:

    Beh, quello è sicuro, “Anno Uno” è “Anno Uno”, e Miller è Miller. Ma non credo saranno paragonabili, tratteranno argomenti comunque molto diversi.

  3. Il rischio di inciampare c’è. Dopotutto stiamo parlando delle origini di Batman! Sicuramente possono essere rielaborate, ma il tema è quantomeno scottante. E’ come se un pittore volesse cimentarsi a fare un remake de “La Gioconda” di Leonardo.

  4. Sicuramente. Credo però che uno come Snyder, che ha lavorato a grandi storie per i fumetti di Batman in versione “New 52”, se la possa cavare, riscrivendo delle origini che comunque si baseranno sulla storia originale, ma “modernizzate”, anche se francamente, come hai giustamente detto, Redson, l’argomento è davvero tosto.
    Confido in te, Scott!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: