La nuova iniziativa CPB: “CITTADINI PER ARKHAM”!

La VOSTRA recensione di “Batman: Arkham Origins” su CPB!

CITTADINI PER BATMAN vi invita a partecipare alla nuova iniziativa “CITTADINI PER ARKHAM“!

CPA1

In cosa consiste? Semplice! Se avete scritto o registrato una recensione del nuovo videogame sul Cavaliere Oscuro “Batman: Arkham Origins“, potete inviarcela e noi la posteremo sulla nostra Pagina Facebook e sul nostro Blog! Ecco come fare:

  • Avete un canale YouTube? Registrate la vostra recensione sul gioco, caricatela su YouTube, inviateci il link nei commenti sotto a questo post, e noi la posteremo sulla pagina Facebook e sul nostro Blog!
  • Avete un sito o una pagina Facebook? Scrivete la recensione sul gioco, inviateci il link nei commenti sotto a questo post e noi la posteremo sulla nostra pagina Facebook e sul Blog!
  • Non avete né un canale di YouTube né una pagina internet o un blog? No problem! Potete condividere la vostra recensione (o le vostre opinioni sul gioco) scrivendo direttamente nei commenti qui sotto!

Se vorrete citarci nel vostro video o nella vostra recensione scritta saremmo più che appagati!

Che ne dite? Vedrete la vostra recensione sulla nostra pagina e sul nostro Blog! Perché in fondo, CITTADINI PER BATMAN è una grande, unica (Bat-) Famiglia!

COMMENTATE! 😉

Annunci

5 Risposte to “La nuova iniziativa CPB: “CITTADINI PER ARKHAM”!”

  1. Grazie. E complimenti per la tenacia con cui portate avanti il vostro progetto! http://casualgamerdimerda.blogspot.it/2013/10/batman-arkham-origins-la-recensione-da.html

  2. BatmanTheWin Says:

    A distanza di due anni dall’eccellente ( nonché epico ) Batman Arkham City, sviluppato dalla Rocksteady, l’uomo pipistrello torna sulle nostre console con Batman Arkham Origins, sviluppato da Warner Bros Montreal e Splash Damage ( quest’ultimo per la nuovissima modalità multiplayer online ). Sviluppato per essere un prequel dei primi due capitoli ( Arkham Asylum e Arkham City ), Arkham Origins si presenta come uno dei pochi prequel ben riusciti degli ultimi anni per quanto riguarda i videogame, anche grazie alla grande versatilità che l’uomo pipistrello ha da sempre avuto e che nel corso degli anni ha offerto a diversi sceneggiatori, sfornando spesso prodotti di ottima qualità. Se siete dei fan di Miller e Moore, a un vero Bat-fan non potrà sfuggire l’occasione di acquistare uno dei capitoli meglio riusciti della saga, oltre che uno dei migliori videogame degli ultimi anni.

    TRAMA

    La trama si sviluppa durante l’ascesa a Cavaliere Oscuro e Vigilante di Gotham di Batman. Maschera Nera, il più potente boss della malavita di Gotham City, ha messo una taglia sulla testa di Batman, ingaggiando otto assassini ( Killer Croc, Deathstroke, Deadshot, Lady Shiva, Copperhead ( quest’ultima donna,e non uomo come si era visto nei fumetti ), Electrocutioner, Bane e Firefly. Batman si troverà quindi ad affrontare una grande minaccia, che diventerà sempre più pericolosa andando avanti. Inoltre nel gioco Batman farà il suo primo incontro con quello che diventerà il suo nemico storico e nemesi… il Joker. Riuscirà questo grezzo e impulsivo Bruce Wayne a sventare questa minaccia ? Oltre al Joker, Batman farà conoscenza di tutti i suoi nemici più storici, quali Bane, l’Enigmista e tanti altri.

    GAMEPLAY E GRAFICA

    SINGLE PLAYER

    Da un punto di vista grafico e di gameplay, il gioco rimane praticamente invariato. Le meccaniche quindi si presentano come quelle dei due precedenti capitoli, quindi un tasto per colpire e uno per contrattaccare ( FreeFlow Combat ), potendo cosi creare combattimenti unici e divertenti, caratterizzati dalla possibilità di usare i diversi gadget di Batman, oltre che la sua incredibile agilità e forza. L’unica modifica sostanziale sta nella modalità detective che, a differenza degli altri due capitoli, permette di analizzare più approfonditamente le scene del crimine, e questa è una cosa molto apprezzabile.
    La grafica rimane praticamente la stessa, con il motore grafico Unreal Engine 3 ( anche un pò datato, ma che comunque caratterizza in modo ottimo il gioco ).
    Durante l’avanzamento della storia, si sbloccheranno i potenziamenti, acquistabili tramite la schermata della Wayne Tech. Inoltre, saranno presenti come in Arkham CIty diverse missioni secondarie e ovviamente i collezionabili dell’enigmista, stavolta sotto forma di pacchetti dati, e non più sotto forma di troferi e enigmi.
    Data la grandezza della mappa ( il doppio di quella di Arkham City ) sarà possibile viaggiare, anche se non direttamente, attraverso il personale veivolo di Batman, il Batwing.

    MULTIPLAYER

    La modalità multiplayer offre ai giocatori un match conquista 3 vs 3 vs 2. Le squadre composte da tre giocatori sono quella di Bane e quella di Joker. A contrastare le due squadre ci saranno Batman e Robin, che dovranno, a forza di K.O ed eliminazione dei giocatori, aumentare una barra dell’intimidazione. Quando la barra dell’intimidazione è piena la partita verrà vinta da loro. Se Batman e Robin verrano eliminati durante il match, la barra intimidazione si abbasserà. Il compito delle altre squadre è semplice: eliminare la squadra avversaria e conquistare zone della mappa di gioco. Inoltre man mano che si avanza di livello sarà possibile potenziare e modificare i propri personaggi. Il problema principale del Multiplayer sta nello squilibrio tra scagnozzi normali e boss: infatti, a un certo punto della partita, sarà possibile usare o Joker o Bane. Quest’ultimo soprattutto è praticamente imbattibile e quindi fa calare il livello della partita.
    Questa modalità Multiplayer è molto buona e divertente, e serve ovviamente a spezzare la campagna Single Player.

    COMPARTO SONORO

    Il comparto sonoro è di altissimo livello, con colonne sonore ottime e che reggono un ottima sceneggiatura. Il doppiaggio italiano dei personaggi si presenta come quello dei primi due capitoli, quindi con le famose voci delle diverse serie animate di Batman, con Marco Balzarotti a impersonare Batman e Riccardo Peroni nei panni del Joker.

    COMMENTO FINALE

    Batman Arkham Origins è un ottimo prequel, che offre un ottima giocabilità e che diverte il giocatore. Forse è mancata un pò di fantasia a quelli della Warner Bros Montreal, che con un pò di fiducia in più soprattutto avrebbero potuto fare un gioco ancora migliore, magari evitando i diversi bug che hanno disturbato quasi tutti i giocatori.

    VOTO FINALE

    9

  3. […] citizens for batman « La nuova iniziativa CPB: “CITTADINI PER ARKHAM”! […]

  4. This is the part that we feel with our tongues and that people see,
    therefore choosing the right brush is imperative. One of the principal main reasons why
    some people prevent checking out a dental professional and looking for
    dental care is dental anxiety. The listener the interviewer
    probably had the idea that you have strong writing skills after
    the first two lines, but you kept be-laboring the point and adding
    irrelevant facts.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: