Archive for the Viral Marketing Category

“Batman: Strange Days”, è online il corto animato di Bruce Timm per i 75 anni di Batman!

Posted in 75° Anniversario, Animated, Batman Universe, Video, Viral Marketing with tags , , , , , , , , , on 12 aprile 2014 by RedRobin

Warner Bros e DC Comics hanno diffuso online il nuovo cortometraggio animato di Batman per il 75° Anniversario del Cavaliere Oscuro!

Il corto è ideato, prodotto e sceneggiato da Bruce Timm, l’uomo che portò la vera essenza di un Batman animato, per la prima volta su televisione con “Batman: The Animeted Series“, continuando la sua bat-opera con “The New Batman Adventures” nel 1997 (arrivata in Italia col nome di “Batman: Cavaliere della Notte“, trasmessa su Canale5), “Batman Beyond” nel 1999 e “Justice Leauge” nel 2001, e che creò il personaggio di Harley Quinn dedicandone anche un fumetto, “Mad Love“.

Il corto, di quasi tre minuti, intitolato “Batman: Strange Days” (letteralmente traducibile con “Batman: Giorni Strani“, anche se il termine “Strange” è riferito al villain del corto, Hugo Strange), caratterizza Batman e le atmosfere che lo circondano con una cupezza che ricorda i primi e gli ultimi Batman, strizzando un occhio ai temi che percorrevano le sue bizzarre storie al tempo della Silver Age.

Batman: Strange Days” è disponibile qui sotto!

Annunci

“Batman: Arkham Knight”, tutti i dettagli del capitolo finale!

Posted in Batman Universe, sequel, the dark knight, Video, Viral Marketing with tags , , , , , , , , on 5 marzo 2014 by RedRobin

Ieri è stato annunciato “Batman: Arkham Knight“, terzo e ultimo capitolo della saga videoludica creata da Rocksteady su Batman (se contiamo il prequel sviluppato da WB Games Montréal, la saga è composta da 4 capitoli), mostrando quello che si prospetta il miglior titolo di sempre, con un teaser trailer da brividi, tre key art e 6 cover art (PC, PlayStation4 e Xbox One), e due cover direttamente dal giornale Game Informer (il tutto trovabile in fondo all’articolo).

Rocksteady si è fatta da parte per 3 anni, passando il testimone a WB Games Montréal dopo “Batman: Arkham City

Oggi il canale ArkhamVideos ci aggiorna grazie appunto all’articolo sul giornale di videogiochi, dedicato al finale della Saga Arkham, intriso di dettagli su storia, location, Bat-costume, personaggi e novità.

ATTENZIONE: LA TRAMA DEL CAPITOLO FINALE CONTIENE SPOILER SU “BATMAN: ARKHAM CITY”

Ecco i dettagli dell’ultimo capitolo!

  • Il titolo “Arkham Knight” si riferisce a un nuovo villain, creato da Geoff Johnsappositamente per il gioco, che metterà a dura prova le doti del Cavaliere Oscuro e potrà tenergli testa in molti modi.
  • Per la lingua inglese, Kevin Conroy tornerà a dare la voce a Batman, Nolan North sarà il Pinguino, Wally Wingert darà voce all’Enigmista. Tara Strong sarà Harley Quinn e Troy Baker sarà Due Facce.
  • Lo spazio di gioco, ovvero la città di Gotham, sarà 5 volte più grande rispetto ad Arkham City. La città inoltre è stata completamente ridefinita, per esempio nello spazio tra i palazzi, per permettere l’introduzione del traffico cittadino e l’uso della Batmobile.
  • Per quanto riguarda il gioco vero e proprio (le informazioni che seguono sono state ricavate da una demo giocata dagli autori dell’articolo originale), Batman inizierà la storia con il costume visto in Arkham City, ma ne otterrà un nuovo, più tecnologico, da Oracolo (nonostante il padre, Jim Gordon, pensa se ne sia andata dalla città) durante il corso della storia. Storia che terminerà in un finale che è stato pensato dagli sviluppatori fin dalla creazione di Arkham City.
  • Arkham Knight è ambientato un anno dopo gli eventi di Arkham City, durante una notte di Halloween. La morte del Joker sembra aver fatto diminuire la percentuale di crimini commessi nella città. Batman stesso ha continuato a sviluppare tecnologie per la lotta al crimine, sebbene fosse in calo, avendo la percezione che ci sia qualcosa che non va.
  • Senza il Joker, altri famosi villain del Pipistrello (Due Facce e Pinguino) hanno avuto modo di unirsi per pianificare la caduta di Batman. Ogni nemico avrà il proprio obiettivo per la città e Batman avrà molte cose a cui pensare per rovinare i loro piani.
  • Spaventapasseri ha minacciato di far esplodere diverse bombe sparse per la città, piene del suo gas della paura. Per questo la città è stata evacuata e sono rimasti soprattutto criminali.
  • Gordon e gli altri poliziotti sono stati sopraffatti, superati di numero, e non sono riusciti a tenere la città.
  • Tutte le scene non di gioco sono perfettamente integrate all’interno del gioco stesso. Non sono video caricati a parte. Anzi, Rocksteady sta cercando di avvicinare il livello del dattaglio nel gioco a quello dei filmati che si vedono solitamente. Albert Feliu, sviluppatore dei personaggi, ha detto che il numero di poligoni su un singolo personaggio in Arkham Knight è uguale al numero dei poligoni per l’intera ambientazione in Arkham Asylum.
  • L’Enigmista farà la sua apparizione nel gioco e metterà alla prova le capacità di guida di Batman in una gara nei tunnel sotterranei di Gotham.
  • La vera novità del gioco è proprio la possibilità di guidare la Batmobile, disegnata per essere la “miglior macchina mai vista in qualsiasi gioco”. Potrà effettuare salti, veloci accelerate, sgommate e testa coda. È a prova di proiettili, come si vede nel trailer, e può rompere barricate, alberi e altri ostacoli. I momenti di guida saranno ben bilanciati da momenti all’esterno del veicolo così il giocatore non dovrà semplicemente guidare tutto i ltempo. Batman può saltare fuori improvvisamente dalla macchina e buttarsi direttamente nella mischia. In caso di necessità potrà essere chiamata in qualsiasi momento premendo un tasto.
  • Per quanto riguarda le location, saranno accessibili sia la Wayne Enterprises sia laBatcaverna (alla quale si accederà tramite il famoso orologio a pendolo di Villa Wayne). Nella caverna ci sarà un’area che omaggia il Fantasma Grigio, eroe del giovane Bruce (questo, ci scommettiamo, è un tocco dello scrittore Paul Dini). Potremo anche visitare Oracolo (che avrà un ruolo importante) nella Torre dell’orologio.
  • Non si hanno certezze in merito all’effettiva morte di Joker, avvenuta in Arkham City. Azrael avrà una parte fondamentale nella storia.
    Per quanto riguarda i combattimenti, ci ritroveremo ad affrontare anche gruppi di 60-80 nemici per volta.

Ecco le immagini (gli screenshots si possono trovare online, ma non tutti sono ancora disponibili per il salvataggio):

Il Logo di “Batman: Arkham Knight“.

bakfinallogo

 

Le copertine del gioco, per Xbox One, PC e PS4.bakxboxone2dita

bakpc2dita bakps42dita

Le due splendide key art, una delle quali pubblicizza il DLC di Harley Quinn.

bakkeyart

bakharleyquinnpre-order-beautyshotita

Batman e la sua Batmobile, nella copertina di Game Informer.

batman-arkham-knight-1

crouch604056845

Ed ecco i primi, spettacolari screenshots:

Un anziano Jim Gordon proietta nel cielo il Bat-segnale.

1958061_597403220350577_396778549_n

Batman (perfetto in tutti i dettagli) plana su un’immensa Gotham (perfetta in tutti i dettagli)

1010085_597379040352995_1182029347_n

Il misteriosissimo, nuovo villain: il Cavaliere di Arkham.

1798660_597530463671186_1312350976_n

Indubbiamente il miglior titolo della saga.

“Batman: Arkham Origins”, Barbara Gordon rivelata da un lungo video gameplay!

Posted in Batman Universe, prequel, sequel, Video, Video games, Viral Marketing with tags , , , , , , , , , , , , , on 1 ottobre 2013 by RedRobin

Ecco il video apparso in rete poco fa: un nuovissimo Gameplay Video dal nuovo attesissimo titolo “Batman: Arkham Origins“, il prequel della Serie Arkham dell’Uomo Pipistrello.

Nel video si possono notare esaltanti novità ed inediti luoghi: faremo un tour nella città di Gotham, nella Bat-Caverna, dove incontreremo il fedelissimo (e giovanissimo!) Alfred, e arriveremo fino alla Stazione di Polizia di Gotham, dove vedremo Jim Gordon avere un diverbio con nientepopodimeno che… Barbara Gordon, la futura Bat-Girl e la ancora più futura Oracolo (il personaggio di Oracle, infatti, accompagna il giocatore sia nel primo che nel secondo capitolo)! Non è chiaro che ruolo rivestirà la ragazza, ma è ovvio che viene risolto l’“indovinello” virale che su Facebook e Twitter girava in questi giorni.

Ecco il video e, a seguire, 4 nuovi screenshots, dei quali i primi tre raffigurano un epico ed oscuro Batman, e l’ultimo rivela Barbara:

arkham origins screenshot1 arkham origins screenshot2 arkham origins screenshot3 barbara1

[Fonte: EveryEye e Gamespot]

In “Batman: Arkham Origins”, ci saranno Alfred e la BatCave, DOMANI un nuovo villain rivelato

Posted in Batman Universe, prequel, sequel, Video games, Viral Marketing with tags , , , , , , , , , , , , , , on 20 agosto 2013 by RedRobin

Il virale di “Batman: Arkham Origins“, che in questi giorni gira su Twitter e Facebook, domani avrà fine: stiamo parlando del nuovo Assassino che tenterà di uccidere Batman nel gioco, e che domani verrà rivelato.

Nei giorni scorsi sono apparse online delle immagini di un profilo di un personaggio totalmente oscurato, con il conto alla rovescia partito da “IN 4 DAYS”e arrivato oggi a “IN 1 DAY”, cioè “DOMANI” e che, col passare dei giorni, si fa intravedere sempre di più.

Alcuni dati circa altezza e peso hanno orientato molti utenti su Firefly (utilizzato in “Batman: Arkham Asylum” come soluzione ad un indovinello di Nygma), alcuni puntano su criminali femminili come Lady Shiva. Io, RedRobin, credevo (ovviamente prima che inizi il virale) che fosse giusto concedere uno spazio a qualche “mostro” com’è accaduto in “Batman: Arkham Asylum” con il terribile ed enorme Bane, e con gli uomini in generale (Joker compreso) mutati dal Titan, o com’è successo in “Batman: Arkham City” dove, non solo avevamo Bane come personaggio in una missione secondaria, ma avevamo anche la bellezza di due mostri pronti a seppellirci, il non-morto Grundy e l’arrabbiatissimo Clayface. Qui, in “Batman: Arkham Origins“, secondo me si sarebbe potuto dare spazio al tanto discusso Man-Bat, mai apparso in un videogioco di Batman (se non in “LEGO Batman” in versione LEGO 🙂 ).

ass

Sul web è poi apparsa anche questa misteriosa immagine… potrebbe essere un pezzo di Bat-Caverna? Di Batmobile? O forse davvero potrebbe essere… un pezzo della tuta metallica di Firefly???
ass2

Ricordiamo che in “Batman: Arkham Asylum“, nella sezione “Schede dei Personaggi” è apparso così:

fireIn più, nuovi, magnifici screenshots rivelano la presenza di un personaggio e di un luogo: il fedele Alfred e la Bat-Caverna!

cave cave1 cave2

Si vocifera poi, dell’arrivo di un nuovo gameplay trailer. La notizia non è ancora confermata ma, ovviamente, appena avremo novità, vi informeremo tempestivamente.

[Fonte: Pagina FB Ufficiale BatmanArkham & BatmanArkhamNews]

“Batman: Arkham Origins”, le nostre osservazioni sul nuovo materiale virale!

Posted in Batman Universe, sequel, Video games, Viral Marketing with tags , , , , , , , , , , , , , , on 26 giugno 2013 by RedRobin

Sono apparse online (le ho trovate sulla pagina Facebook Batman Arkham News) delle immagini virali riguardo “Batman: Arkham Origins“, il nuovo capitolo videoludico della Saga Arkham.

Potete osservare le immagini e leggere i nostri pareri/approfondimenti/osservazioni per capire meglio cosa accadrà sulle nostre consolle dal 25 Ottobre (data d’uscita del gioco) in poi.

Le immagini virali sottostanti raffigurano delle soggettive su Batman e alcune zone di Gotham: nella prima, vista in prima persona dalla Polizia (vediamo in basso a sinistra la scritta “GCPD“, Gotham City Police Department), possiamo intravedere Batman su un pezzo di palazzo distrutto e Anarky proiettato sul muro di un edificio.; nella seconda è palese che Deadshot stia mirando Batman col suo fucile di precisione; nella terza Batman è minaccioso su un gargoyle mentre la Polizia (corrotta da Maschera Nera) di Gotham, lo sta osservando per incassare la taglia sulla sua testa (anche qui la scritta GCPD). Nella stessa immagine notiamo, però, che la data è 24.12.2013. Il giorno e il mese corrispondono alla trama, perchè la storia è ambientata alla Vigilia di Natale, ma trattandosi di un prequel, il fatto che l’anno sia il 2013 è alquanto assurdo. Un errore o una traccia volutamente lasciata? Lo scopriremo col tempo; nella quarta, qualcuno sta filmando con una telecamera con visione notturna, il palazzo della Ace Chemicals (uno dei palazzi principali di “Batman: Arkham City“!), mentre degli elicotteri della Polizia setacciano il perimetro; nella quinta viene raffigurata una parte di Old Gotham con una scritta gialla in basso a destra: 11/28. Una data? Un codice? Leggete l’articolo e troverete la risposta!

992951_471044789653088_147913527_n

1017612_471044706319763_964912082_n 7190_471044772986423_708412080_n 941401_471044856319748_2142481994_n 944156_471044859653081_1120277334_n

E non è tutto! Di seguito riportiamo dell’altro materiale virale, con le rispettive osservazioni!

Ecco il contratto tra Maschera Nera e ciascuno degli 8 assassini (di cui sappiamo essere stati confermati Joker, Bane, Pinguino, Deadstroke e Deadshot): Black Mask ha già firmato, ora tocca all’assassino di turno che vuole intascare i 50 milioni di dollari di taglia…

1045002_471044646319769_722265050_nQuesto sarà il foglio che avremo la fortuna (o sfortuna?) di vedere appesso sui muri di Old Gotham e di New Gotham: “UNA NOTTE PER UCCIDERE IL PIPISTRELLO” recita l’imponente frase su di esso.

1011176_471044629653104_522422428_n

Qui abbiamo il mandato di cattura (o per meglio dire, di omicidio) per Batman da parte del GCPD. La descrizione del Cavaliere Oscuro lo fa apparire come un criminale molto pericoloso. Notiamo, in basso a sinistra (dopo varie frasi misteriosamente occultate), che il caso è affidato a G. Loeb, ovvero il  Commissario Gillian Loeb (anche apparso in “Batman Begins” e ucciso da Joker in “The Dark Knight” e interpretato da  Colin McFarlane).

421816_471044849653082_2055661269_n

I segni sulla mappa di Old e New Gotham sottostante, potrebbero rappresentare i posti in cui nell’arco dei mesi precedenti la Viglia di Natale, Maschera Nera e i suoi uomini hanno avvistato Batman (l’avvistamento meno recente fu a Park Row, l’11 Ottobre, e quello più recente a Sheldon Park, il 23 Dicembre): probabilmente, arrivato ad un punto critico, senza essere riuscito a uccidere il Vigilante Mascherato, oppure semplicemente dopo essersi segnato tutti gli avvistamenti di Batman per poi dare la mappa segnata a ciascuno degli 8 assassini, Maschera Nera deve aver dato via la follia che percorrerà tutta la storia di “Batman: Arkham Origins” per avere il cadavere del Cavaliere Oscuro. La domanda è: perchè?

Inoltre, in alto a destra, vediamo un grande punto di domanda (probabile riferimento all’Enigmista!) e una scritta al di sotto: “AT YOUR OWN RISK“, in italiano “A TUO RISCHIO E PERICOLO“. Cosa potrà significare?

Oltre a porre molte domande, l’immagine sottostante, per fortuna, trova una risposta ad una di queste: è risolto il significato del numero misterioso nell’immagine in cima al post, un’immagine che raffigura una parte di Old Gotham con una scritta gialla in basso a destra: 11/28. Il numero rappresenta la data in cui il posto nell’immagine in cima al post è stato setacciato da Maschera Nera per cercare Batman: in tutta la mappa possiamo vedere le date degli avvistamenti e una di queste (nei pressi di Diamond District) è il 28 Novembre, ossia il 28/11 ed il risultato è 11/28 (in America si inverte il mese con il giorno). Potete osservare voi stessi la mappa di Gotham City:

1010504_471044649653102_807985672_n

Arriviamo all’immagine più misteriosa, povera di dettagli e interessante: l’ultima.

YOU MADE THE CUT. DON’T FAIL ME.” Una scritta a penna traducibile con “L’HAI FATTO. NON MI MANCHERA’.”: si sta parlando della morte di Batman?

600441_471044696319764_33705842_n

Con quest’immagine le nostre osservazioni su “Batman: Arkham Origins” sono terminate.

Naturalmente siete coinvolti anche voi! Diteci le vostre impressioni, i vostri pareri e se scovate qualche altro segreto… scrivetelo nei commenti!

COMMENTATE!

😉

Un nuovo contenuto di “Man of Steel” presto online grazie ai fans di Batman

Posted in Batman Universe, home video, il cavaliere oscuro, Il Cavaliere Oscuro - Il Ritorno, merchandising, Movies, sequel, the dark knight, The Dark Knight Rises, Viral Marketing with tags , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , on 20 novembre 2012 by Redson85

Condividendo il countdown all’uscita in home video di The Dark Knight Rises sui vari social network, un nuovo contenuto (probabilmente un poster o un’immagine) di Man of Steel, il nuovo film su Superman diretto da Zack Snyder e prodotto da Christopher Nolan, verrà rivelato online! Inoltre, se vorrete, potrete pubblicare l’immagine del vostro profilo in un collage dedicato al film (vedi immagine sopra)! Cliccate qui per partecipare!

[Fonte: SHH]