Archivio per franchise

Notizie sul sequel!

Posted in Batman Begins, il cavaliere oscuro, sequel, the dark knight with tags , , , , , , , , , , , , on 12 marzo 2010 by Redson85

Finalmente delle notizie! Durante una lunga intervista a Los Angeles Times, Christopher Nolan, oltre ad aver parlato delle sue idee per rilanciare il franchise di Superman (vedi questo post), ha svelato alcuni importanti aspetti di quello che ormai possiamo dire sarà per certo il suo prossimo progetto dopo “Inception”!

Fino a qualche settimana fa, alcuni bloggers non escludevano la possibilità di un passaggio del testimone alla regia del sequel del fortunato “The Dark Knight”, ora sappiamo che il film lo dirigerà Chris Nolan!

“Mio fratello sta scrivendo la sceneggiatura per me, e aspetteremo di vedere come verrà fuori… sta combattendo duramente per mettere insieme una storia epica proprio come la volete voi.” Continua a leggere

Annunci

Nolan supervisionerà il riavvio di Superman

Posted in il cavaliere oscuro, Movies, sequel, the dark knight with tags , , , , , , , , , on 10 febbraio 2010 by Redson85

Dopo la notizia dell’abbandono di FlashForward da parte di David Goyer, strettamente legata al sequel di “The Dark Knight”, Deadline e la sua blogger Nikki Finke annunciano che Christopher Nolan sarà chiamato a supervisionare il riavvio del franchise di Superman! Ecco alcuni estratti interessanti dell’articolo:

Le nostre fonti interne alla Warner rivelano che le menti dietro al riavvio di Batman sono state coinvolte come “padrini” perché si assicurino che L’Uomo d’Acciaio prenda nuovamente il volo dopo 3 anni e mezzo di stop. Mettere Nolan alla guida del progetto potrà mettere il film nella giusta direzione sia per quanto riguarda l’approvazione della critica che per quanto riguarda quella dei fan, per non parlare del box-office. Dopotutto, ormai Nolan è considerato una specie di Dio alla Warner Bros, e ha sviluppato un legame fortissimo con la major dopo il successo dei primi due Batman. Nonostante non fosse obbligato a farlo, permise alla Warner di leggere il suo script di Inception prima di passarlo a chiunque altro, così la major decise di comprarlo prima ancora che chiunque potesse fare una offerta.

Ora la Warner ha deciso di portare a bordo il salvatore di Batman. Quello che Nolan potrebbe fare al personaggio e alla storia di Superman è per lo meno intrigante. E ha l’esperienza necessaria per preparare e riavviare un vero e proprio franchise. Batman Begins incassò 373 milioni di dollari nel mondo nel 2005, con una spesa di 150 milioni di dollari. Il Cavaliere Oscuro superò il miliardo di dollari con 185 milioni di budget, e Heath Ledger vinse un Oscar postumo.

Batman è sempre stato il Cavaliere Oscuro. C’è una grande differenza tra il Superman dei film e quello dei fumetti. La Warner e la DC Comics sono sempre state indecise su quale versione preferissero. Quella cinematografica è molto luminosa, a volte camp: il Superman del grande schermo ha poteri illimitati se non quando deve confrontarsi con la Kryptonite. La versione a fumetti ha più limitazioni, può essere più dark ed è molto più fantascientifica.

Quando uscì Il Cavaliere Oscuro, Jeff Robinov disse che i prossimi film supereroistici della DC dovevano essere “più dark”. Uno dei nostri insider interpreta la frase: “intendeva dire più sofisticati”. Un film di Superman più vicino ai fumetti originali sembra il modo giusto di procedere. Non c’è da temere: Chris Nolan sa il fatto suo.

[Fonte Badtaste]