Archivio per Rocksteady

“Batman: Arkham Knight”, la 1° parte di un nuovissimo gameplay!

Posted in Batman Arkham, Batman Universe, prequel, sequel, Video games with tags , , , , , , , , , on 24 novembre 2014 by RedRobin

Rocksteady torna a farsi sentire, dopo alcuni mesi di silenzio, con un nuovissimo video direttamente dal capitolo finale della sua Trilogia di Arkham (iniziata con “Batman: Arkham Asylum” e proseguita con “Batman: Arkham City“, ricordiamo che “Batman: Arkham Origins” è un prequel, ed effettivamente non fa parte degli eventi creati da Rocksteady).

In questo nuovo gameplay di “Batman: Arkham Knight“, ricordiamo, intitolato così in onore della nuova nemesi (creata dalla DC appositamente per il gioco) che il Cavaliere Oscuro dovrà affrontare in quest’ultima battaglia, l’Arkham Knight.

Non è tutto: il gameplay (che vi proponiamo direttamente qui sotto sottotitolato in italiano) avrà anche una seconda e terza parte, rispettivamente previste per il ed il 6 dicembre 2014.

Batman: Arkham Knight” uscirà il 2 giugno 2015 su PlayStation4, XboxOne e PC.

“Batman: Arkham Knight” ha una data d’uscita!

Posted in Batman Arkham, Batman Universe, merchandising, prequel, sequel, the dark knight, Video, Video games with tags , , , , , , , , , , , , , , on 30 giugno 2014 by RedRobin

1969322_694427097261990_1882800537_nFinalmente l’ultimo capitolo della serie videoludica dedicata all’Uomo Pipistrello, inizialmente previsto per la fine del 2014 e poi rinviato al 2015, ha una data d’uscita!

Batman: Arkham Knight” uscirà il 24 Febbraio 2015.

Ad annunciarlo, la Microsoft che sul suo portale ha pubblicato la data d’uscita del gioco per Xbox One.

Ricordiamo che il gioco uscirà per Xbox One, per PlayStation4 (consolle per la quale, si rumoreggia, potrebbero esserci delle mappe aggiuntive esclusive riguardanti Spaventapasseri) e per PC.

bakkeyart

“Batman: Arkham Knight”, il nuovo gameplay trailer!

Posted in Batman Arkham, Batman Universe, sequel, the dark knight, Video, Video games with tags , , , , , on 21 Mag 2014 by RedRobin

E’ sbarcato online il primo gameplay trailer del capitolo finale della serie videoludica dedicata al Cavaliere Oscuro: “Batman: Arkham Knight” si mostra in una serie di immagini stupefacenti, contenenti sequenze di gameplay di volo, di combattimento e di guida al volante della Batmobile!

RIVELATO il Cavaliere di Arkham, esaltanti nuovi screenshot da “Batman: Arkham Knight”

Posted in Batman Arkham, Batman Universe, il cavaliere oscuro, Video games with tags , , , , , , , , , on 28 marzo 2014 by RedRobin

Nelle ultime ore sono approdati online dei nuovi screenshots riguardanti il capitolo finale della serie videoludica di Rocksteady dedicata al Crociato Incappucciato, “Batman: Arkham Knight“. Le nuove, stupende immagini dell’attesissimo videogioco, rivelano quella che sarà l’ultima nemesi di Batman nella saga: il Cavaliere di Arkham (Arkham Knight, da cui prende titolo il gioco) il quale, inizialmente mostrato così, sembra essere davvero davvero forte. Persino per Batman. Di seguito le immagini, con relative didascalie.

Arkham Knight, il misterioso ultimo nemico di Batman. 1969322_694427097261990_1882800537_n

Chi si nasconderà sotto il cappuccio?

Molti pensano a Jason Todd, altri a Joker, altri ad Anarky. Di certo ha un potente costume e armamentario che ricorda l’equipaggiamento di Jason Todd che, risorto come Red Hood, decide di usare contro Batman. Che ne dite?

Batman sopraffatto dal Cavaliere di Arkham. E se fosse più forte di Bruce? E se il finale della saga fosse destinato a concludersi con la morte di Batman?

Batman-41
Un’immensa e minacciosa Batmobile protegge il suo guidatore.
Batman-51

Batman-61 (1)Un possente e tecnologico Cavaliere Oscuro. Riuscite a vedere l’Isola di Arkham (Arkham Island, territorio completamente visitabile nel primo capitolo della serie, “Batman: Arkham Asylum“), accanto al ponte alle spalle di Batman? Secondo voi sarà visitabile? Sarebbe epico!

Batman-71Il minaccioso Arkham Knight destreggia il grilletto della sua mitraglietta in volo.

Proprio come fece Jason Todd nei fumetti.

Cosa ne pensate? Sarà un finale degno? Noi pensiamo proprio di sì!

[Fonte: ArkhamVideos]

“Batman: Arkham Knight”, tutti i dettagli del capitolo finale!

Posted in Batman Universe, sequel, the dark knight, Video, Viral Marketing with tags , , , , , , , , on 5 marzo 2014 by RedRobin

Ieri è stato annunciato “Batman: Arkham Knight“, terzo e ultimo capitolo della saga videoludica creata da Rocksteady su Batman (se contiamo il prequel sviluppato da WB Games Montréal, la saga è composta da 4 capitoli), mostrando quello che si prospetta il miglior titolo di sempre, con un teaser trailer da brividi, tre key art e 6 cover art (PC, PlayStation4 e Xbox One), e due cover direttamente dal giornale Game Informer (il tutto trovabile in fondo all’articolo).

Rocksteady si è fatta da parte per 3 anni, passando il testimone a WB Games Montréal dopo “Batman: Arkham City

Oggi il canale ArkhamVideos ci aggiorna grazie appunto all’articolo sul giornale di videogiochi, dedicato al finale della Saga Arkham, intriso di dettagli su storia, location, Bat-costume, personaggi e novità.

ATTENZIONE: LA TRAMA DEL CAPITOLO FINALE CONTIENE SPOILER SU “BATMAN: ARKHAM CITY”

Ecco i dettagli dell’ultimo capitolo!

  • Il titolo “Arkham Knight” si riferisce a un nuovo villain, creato da Geoff Johnsappositamente per il gioco, che metterà a dura prova le doti del Cavaliere Oscuro e potrà tenergli testa in molti modi.
  • Per la lingua inglese, Kevin Conroy tornerà a dare la voce a Batman, Nolan North sarà il Pinguino, Wally Wingert darà voce all’Enigmista. Tara Strong sarà Harley Quinn e Troy Baker sarà Due Facce.
  • Lo spazio di gioco, ovvero la città di Gotham, sarà 5 volte più grande rispetto ad Arkham City. La città inoltre è stata completamente ridefinita, per esempio nello spazio tra i palazzi, per permettere l’introduzione del traffico cittadino e l’uso della Batmobile.
  • Per quanto riguarda il gioco vero e proprio (le informazioni che seguono sono state ricavate da una demo giocata dagli autori dell’articolo originale), Batman inizierà la storia con il costume visto in Arkham City, ma ne otterrà un nuovo, più tecnologico, da Oracolo (nonostante il padre, Jim Gordon, pensa se ne sia andata dalla città) durante il corso della storia. Storia che terminerà in un finale che è stato pensato dagli sviluppatori fin dalla creazione di Arkham City.
  • Arkham Knight è ambientato un anno dopo gli eventi di Arkham City, durante una notte di Halloween. La morte del Joker sembra aver fatto diminuire la percentuale di crimini commessi nella città. Batman stesso ha continuato a sviluppare tecnologie per la lotta al crimine, sebbene fosse in calo, avendo la percezione che ci sia qualcosa che non va.
  • Senza il Joker, altri famosi villain del Pipistrello (Due Facce e Pinguino) hanno avuto modo di unirsi per pianificare la caduta di Batman. Ogni nemico avrà il proprio obiettivo per la città e Batman avrà molte cose a cui pensare per rovinare i loro piani.
  • Spaventapasseri ha minacciato di far esplodere diverse bombe sparse per la città, piene del suo gas della paura. Per questo la città è stata evacuata e sono rimasti soprattutto criminali.
  • Gordon e gli altri poliziotti sono stati sopraffatti, superati di numero, e non sono riusciti a tenere la città.
  • Tutte le scene non di gioco sono perfettamente integrate all’interno del gioco stesso. Non sono video caricati a parte. Anzi, Rocksteady sta cercando di avvicinare il livello del dattaglio nel gioco a quello dei filmati che si vedono solitamente. Albert Feliu, sviluppatore dei personaggi, ha detto che il numero di poligoni su un singolo personaggio in Arkham Knight è uguale al numero dei poligoni per l’intera ambientazione in Arkham Asylum.
  • L’Enigmista farà la sua apparizione nel gioco e metterà alla prova le capacità di guida di Batman in una gara nei tunnel sotterranei di Gotham.
  • La vera novità del gioco è proprio la possibilità di guidare la Batmobile, disegnata per essere la “miglior macchina mai vista in qualsiasi gioco”. Potrà effettuare salti, veloci accelerate, sgommate e testa coda. È a prova di proiettili, come si vede nel trailer, e può rompere barricate, alberi e altri ostacoli. I momenti di guida saranno ben bilanciati da momenti all’esterno del veicolo così il giocatore non dovrà semplicemente guidare tutto i ltempo. Batman può saltare fuori improvvisamente dalla macchina e buttarsi direttamente nella mischia. In caso di necessità potrà essere chiamata in qualsiasi momento premendo un tasto.
  • Per quanto riguarda le location, saranno accessibili sia la Wayne Enterprises sia laBatcaverna (alla quale si accederà tramite il famoso orologio a pendolo di Villa Wayne). Nella caverna ci sarà un’area che omaggia il Fantasma Grigio, eroe del giovane Bruce (questo, ci scommettiamo, è un tocco dello scrittore Paul Dini). Potremo anche visitare Oracolo (che avrà un ruolo importante) nella Torre dell’orologio.
  • Non si hanno certezze in merito all’effettiva morte di Joker, avvenuta in Arkham City. Azrael avrà una parte fondamentale nella storia.
    Per quanto riguarda i combattimenti, ci ritroveremo ad affrontare anche gruppi di 60-80 nemici per volta.

Ecco le immagini (gli screenshots si possono trovare online, ma non tutti sono ancora disponibili per il salvataggio):

Il Logo di “Batman: Arkham Knight“.

bakfinallogo

 

Le copertine del gioco, per Xbox One, PC e PS4.bakxboxone2dita

bakpc2dita bakps42dita

Le due splendide key art, una delle quali pubblicizza il DLC di Harley Quinn.

bakkeyart

bakharleyquinnpre-order-beautyshotita

Batman e la sua Batmobile, nella copertina di Game Informer.

batman-arkham-knight-1

crouch604056845

Ed ecco i primi, spettacolari screenshots:

Un anziano Jim Gordon proietta nel cielo il Bat-segnale.

1958061_597403220350577_396778549_n

Batman (perfetto in tutti i dettagli) plana su un’immensa Gotham (perfetta in tutti i dettagli)

1010085_597379040352995_1182029347_n

Il misteriosissimo, nuovo villain: il Cavaliere di Arkham.

1798660_597530463671186_1312350976_n

Indubbiamente il miglior titolo della saga.

UFFICIALE: “Arkham Knight” quarto capitolo della saga “Arkham”! Ecco il trailer del lancio!

Posted in Video, Video games with tags , , , , , , , on 4 marzo 2014 by Redson85


1782033_587015131393166_163482913_n

E’ UFFICIALE! Batman: Arham Knight sarà il prossimo capitolo della saga “Arkham” e vedrà il ritorno della Rocksteady al timone!

A giudicare dalle frasi che accompagnano i post ufficiali sui vari social network, sarà l’ultimo della saga. Sono già partiti i preordini che consentiranno di utilizzare Harley Quinn come personaggio giocabile.

1797994_586523154775697_879406075_n

Di seguito, lo spettacolare trailer del lancio:

“Batman: Arkham Origins”, valanga di news e sconvolgenti screenshots !

Posted in Batman Universe, sequel, Video, Video games with tags , , , , , , , , , , , , , on 24 Mag 2013 by RedRobin

Dopo il full trailer che si può ammirare su YouTube, appaiono online molte notizie riguardo il terzo capitolo dell’acclamata saga videoludica del Cavaliere Oscuro, “Batman: Arkham Origins“.

Ecco le news:

  1. La Warner Montreàl ha pubblicato una serie di nuove immagini di “Batman: Arkham Origins“. Alcune di esse mostrano alcune scene di gioco dell’atteso videogame, e non solo confermano la presenza del Joker nel gioco, ma rivelano anche il look del personaggio (doppiato stavolta da Troy Baker e non più dallo storico Mark Hamill), il quale incontrerà il Cavaliere Oscuro per la prima volta! Dai nuovi screenshots notiamo una Gotham City molto più cupa e meno illuminata dalla classica luce gialla delle finestre dei grattacieli visibili da Arkham City nel secondo capitolo della saga “Arkham“. Possiamo vedere anche una nuova arma (non ancora svelata) utilizzata da Batman e apprendiamo che comparirà anche Anarky (un boss che coprirà il ruolo dell’Enigmista e di Zsasz in “Batman: Arkham City” e che vedremo in “Beware the Batman” per la prima volta in una serie animata).
  2. E’ stato rivelato il nome del doppiatore originale di Batman: sarà Roger Craig Smith e non più Kevin Conroy, che ha voluto precisare su Twitter che quando recentemente ha affermato di essere nel gioco intendeva dire che doppierà il prossimo titolo “Arkham” (!), prodotto nuovamente da Rocksteady, del quale tuttavia non si sa ancora nulla.
  3. Alla fine del trailer completo possiamo notare che è già da ora prenotabile il DLC di Deathstroke, l’antagonista che sarà un personaggio scaricabile completamente giocabile. Il villain, è il secondo nemico di Batman a divenire un personaggio giocabile nelle Mappe Sfida (il primo era Joker in “Batman: Arkham Asylum“).
  4. E’ stata rivelata la copertina del videogioco, nelle versioni per consolle (PS3, Xbox 360, Wii U) e PC: l’oscuro Batman raffigurato in primo piano racchiude, nella sua ombra, alcuni dei mortali nemici che affronterà durante il gioco (sono distinguibili Deadshot, Deathstroke, Pinguino e Maschera Nera).
  5.  IGN si sofferma di più sulla Modalità Detective, un classico della serie che, in questo capitolo, è stata potenziata, dando a Batman la possibilità di ricostruire gli avvenimenti anche tornando molto indietro nel tempo, basandosi solo su pochissimi indizi. Nel complesso, tuttavia, anche il loro articolo segnala come, di base, il gioco sia decisamente più votato al lato action. IGN segnala, inoltre, che Old Gotham (la parte fatiscente della città e la futura Arkham City), ora è ancora più ampia di quanto non fosse nel capitolo precedente, e vedrà in funzione un sistema di clima dinamico che, stando agli sviluppatori, avrà non poche implicazioni sul gameplay. Infine il sito spiega che “Batman: Arkham Origins” implementerà un sistema di skill e punti esperienza pensato per premiare i giocatori più abili senza però punire quelli meno esperti; Warner l’ha paragonato alle classi di “Borderlands 2″.
  6. Joystiq, nel suo articolo, si concentra sulla trama e sull’ambientazione, spiegando che la nuova Gotham (New Gotham, la parte “moderna” della città), per quanto ampia e dettagliata, appare molto meno “carismatica” di quella ritratta in “Batman: Arkham City”, soprattutto a causa della mancanza delle caratteristiche “insegne” del Joker e della sua continua presenza che aleggia sull’intera vicenda.
  7. Gameinformer, nella sua preview, spiega che “Batman: Arkham Origins” “si gioca e viene percepito” come un titolo molto simile ai due precedecessori, senza enormi innovazioni o stravolgimenti di sorta. Warner ha preferito un’opera di rifinitura del suo titolo anziché una ristrutturazione generale che, con tutta probabilità, sarà affidata a Rocksteady con un progetto per la next gen.

I fans della saga videoludica e dell’Uomo Pipistrello devono aspettarsi un capolavoro ancora maggiore dei due precedenti “Arkham”?

Ecco la copertina del videogame e i nuovi screenshots:

Arkham Origins cover(1)

batman-arkham-origins-gameplay01 batman-arkham-origins-gameplay02 batman-arkham-origins-gameplay03 batman-arkham-origins-gameplay04 batman-arkham-origins-gameplay05 jokerbatman-arkham-origins

[Fonte: BadTaste & BatmanArkhamVideos]