Archivio per marzo, 2014

RIVELATO il Cavaliere di Arkham, esaltanti nuovi screenshot da “Batman: Arkham Knight”

Posted in Batman Arkham, Batman Universe, il cavaliere oscuro, Video games with tags , , , , , , , , , on 28 marzo 2014 by RedRobin

Nelle ultime ore sono approdati online dei nuovi screenshots riguardanti il capitolo finale della serie videoludica di Rocksteady dedicata al Crociato Incappucciato, “Batman: Arkham Knight“. Le nuove, stupende immagini dell’attesissimo videogioco, rivelano quella che sarà l’ultima nemesi di Batman nella saga: il Cavaliere di Arkham (Arkham Knight, da cui prende titolo il gioco) il quale, inizialmente mostrato così, sembra essere davvero davvero forte. Persino per Batman. Di seguito le immagini, con relative didascalie.

Arkham Knight, il misterioso ultimo nemico di Batman. 1969322_694427097261990_1882800537_n

Chi si nasconderà sotto il cappuccio?

Molti pensano a Jason Todd, altri a Joker, altri ad Anarky. Di certo ha un potente costume e armamentario che ricorda l’equipaggiamento di Jason Todd che, risorto come Red Hood, decide di usare contro Batman. Che ne dite?

Batman sopraffatto dal Cavaliere di Arkham. E se fosse più forte di Bruce? E se il finale della saga fosse destinato a concludersi con la morte di Batman?

Batman-41
Un’immensa e minacciosa Batmobile protegge il suo guidatore.
Batman-51

Batman-61 (1)Un possente e tecnologico Cavaliere Oscuro. Riuscite a vedere l’Isola di Arkham (Arkham Island, territorio completamente visitabile nel primo capitolo della serie, “Batman: Arkham Asylum“), accanto al ponte alle spalle di Batman? Secondo voi sarà visitabile? Sarebbe epico!

Batman-71Il minaccioso Arkham Knight destreggia il grilletto della sua mitraglietta in volo.

Proprio come fece Jason Todd nei fumetti.

Cosa ne pensate? Sarà un finale degno? Noi pensiamo proprio di sì!

[Fonte: ArkhamVideos]

Annunci

Buon 75° compleanno, Batsy!

Posted in Batman Universe with tags , , , , , , , , on 27 marzo 2014 by Redson85

torta-di-compleanno-gialla-e-nera-di-batman

Batman compie 75 anni!

Ecco il comunicato ufficiale sulle iniziative organizzate dalla Warner Bros. Entertainment e DC Entertainment in occasione del 75esimo anniversario della nascita di Batman:

Un Supereroe per ogni generazione
Warner Bros. Entertainment e DC Entertainment Celebrano il 75° Anniversario di Batman
Svelato il nuovo Logo commemorativo del 75° di Batman

BURBANK, CA (27 marzo 2014) – Per commemorare il 75° Anniversario dello storico Batman di DC Comics, Warner Bros. Entertainment e DC Entertainment hanno rivelato il piano dei festeggiamenti che si protrarranno per un anno intero celebrando il più popolare Supereroe del mondo. Tra i punti cardine del programma dell’Anniversario che inizia oggi c’è un nuovo Logo commemorativo del 75° Anniversario di Batman e una esclusiva mostra “Cape/Cowl/Create”, che vedrà la presenza di 20 interpretazioni di artisti diversi della famosa maschera e del mantello del Cavaliere Oscuro protagonista del prossimo videogioco Batman: Arkham Knight. Ci saranno anche attività relative al 75° Anniversario che riguarderanno tutte le divisioni di Warner Bros. Entertainment durante tutto l’anno.

Apparso per la prima volta nel fumetto Detective Comics #27 , che arrivò nelle edicole il 30 Marzo 1939, con sceneggiatura di Bill Finger e disegni di Bob Kane, Batman emerse dalle tenebre per diventare il più famoso Supereroe al mondo e dominare tutti i media. In diversi film, show TV, radio, videogames, pubblicazioni e commercializzazioni, il più umano dei Supereroi ha battuto alcuni dei più importanti malvagi della fiction usando il suo intelletto, l’astuzia e un arsenale di gadget per vincere la sua battaglia per la giustizia.

“Batman è un’incredibile importante proprietà intellettuale con un appeal multi-generazionale per tutte le divisioni aziendali, e siamo orgogliosi di celebrare questo storico anniversario” ha dichiarato Kevin Tsujihara, Chief Executive Officer, Warner Bros. Entertainment. “ Dai film divenuti blockbuster miliardari alle TV, all’home entertainment, videogames e prodotti di consumo, il Cavaliere Oscuro continua a incontrare il favore mondiale del pubblico e, a ragione, si merita un posto come icona globale della cultura popolare per tutte le età”

Batman è il franchise di film superomistici con più successo nella storia ed i film usciti basati su Batman sono stati molti di più rispetto ad ogni altro personaggio di fumetti. Anche per quanto riguarda i videogames Batman Arkham è il gioco di Supereroi con più successo di sempre. Batman raggiunge record consistenti in ogni incarnazione del suo personaggio e rimane il punto di riferimento con cui tutti gli altri fumetti devono confrontarsi.
“Batman è uno dei personaggi più grandi mai creati nel mondo dei fumetti o altrove, e anche dopo 75 anni continua ad affascinare enormemente i fans. È una parte fondamentale della cultura popolare e ha catturato con successo l’immaginazione del mondo intero”, ha dichiarato Diane Nelson, Presidente di DC Entertainment e President & Chief Content Officer, Warner Bros. Interactive Entertainment. “ Le origini di Batman, Bruce Wayne e i famosi cittadini di Gotham sono ormai leggendari e ne conoscece un po’ la storia anche chi non ha mai preso in mano un fumetto nella sua vita e questo spiega la grandezza immensa di questo personaggio popolare e la costruzione della mitologia originale.”

La prima pubblicazione delle avventure di The Bat.Man (come era allora conosciuto) avvenne nel maggio del 1939 nell’edizione n°27 d Detective Comics, concepito e disegnato dall’allora ventiduenne Kane e dal suo collaboratore, Bill Finger, il quale scrisse la storia. Il personaggio divenne così famoso che un anno dopo, il primo fumetto dedicato esclusivamente alle avventure del Crociato Incappucciato, Batman #1, fu un boom di vendite. In questa edizione, Batman si scontrò per la prima volta contro il Joker e Catwoman.
Ora, DC Entertainment e le varie divisioni aziendali, Cinema, Televisione, Animazione, Interactive Entertainment, Home Entertainment e Prodotti Consumer, ricorderanno questo straordinario 75° anniversario con una gamma di prodotti ed eventi molto attesi.

75th

Continua a leggere

Ancora novità da “Gotham”

Posted in Batman Universe, Gotham, Serie tv with tags , , , , , , , , , on 21 marzo 2014 by Redson85

Fox e Warner Bros. Television hanno pubblicato due foto ufficiali per la serie tv, attualmente in produzione, Gotham, le quali ci regalano una prima occhiata a Donal Logue nei panni del Detective Harvey Bullock  e a Carmen Bicondova come Selina Kyle (Catwoman).

gotham-harvey-bullock

1669799_792605154102810_740671678_o

Mentre altri scatti dal set, ci presentano la nuova famiglia Wayne!

wenn21199695

wenn21199690

wenn21199703

Personalmente sono molto curioso di vedere quali saranno le dinamiche su cui si baserà la serie. A causa dell’assenza di Batman, la trama dovrà necessariamente far leva sullo sviluppo interiore dei personaggi e sulle loro relazioni, ma poiché l’azione non può mancare, probabilmente Gordon giocherà un ruolo chiave in tal senso! Voi che ne pensate?

[Fonte: SHH]

“Gotham”: ecco McKenzie nei panni di Gordon!

Posted in Batman Universe, Cast, Gotham, prequel, Serie tv on 18 marzo 2014 by RedRobin

 

Gotham“, la nuova serie tv prequel targata DC Comics, ha iniziato le sue riprese.

Oggi possiamo vedere per la prima volta Ben McKenzie interpretare il protagonista della serie, Jim Gordon! Ecco le foto di McKenzie mentre corre senza fiato sul tetto di un palazzo. Una cosa salta subito all’occhio: è privo di baffi!
Gotham_Set_Photos_1 Gotham_Set_Photos_2 Gotham_Set_Photos_3 Gotham_Set_Photos_4 Gotham_Set_Photos_5 Gotham_Set_Photos_6

Gotham_Set_Photos_7 Gotham_Set_Photos_8

“Gotham”, ecco il logo ufficiale e la prima sinossi!

Posted in Batman Universe, Cast, Gotham, prequel, Serie tv with tags , , , on 11 marzo 2014 by RedRobin

Il sito ufficiale di “Gotham“, la nuova serie tv DC Comics che verrà trasmessa da FOX, lancia la prima sinossi e ci mostra il cupo, sporco e “Burtoniano” logo del nuovo show basato sulle origini di Gordon! Di seguito la sinossi e, successivamente, il logo:

Tutti conoscono il nome del Commissario Gordon. E’ uno dei più grandi nemici del crimine mondiale, un uomo la cui reputazione è sinonimo di legge e ordine. Ma cosa si sa della storia di Gordon e della sua ascesa da poliziotto a commissario? Che cosa ci è voluto per navigare i multipli strati di corruzione che segretamente albergavano in Gotham City, terreno fertile per i più iconici villain del mondo? E quali circostanze li hanno creati: le persone che sarebbero un giorno diventate Catwoman, il Pinguino, l’Enigmista, Due Facce e Joker? Gotham è una storia di origini dei più grandi supercattivi e vigilantes della Dc Comics, rivelando un nuovo capitolo mai raccontato.       Dal produttore esecutivo/sceneggiatore Bruno Heller (“The Mentalist”, “Rome”), Gotham segue l’ascesa di un poliziotto nel bel mezzo di una città corrotta e la nascita di uno dei più popolari supereroi dei nostri tempi. Cresciuto nella periferia circostante di Gotham City, James Gordon (Ben McKenzie, “Southland”, “O.C.”) trova la sua città come una metropoli affascinante ed eccitante dove suo padre, ormai defunto, una volta, è stato un procuratore distrettuale di successo. Ora, da due settimane con il suo nuovo lavoro di detective della polizia di Gotham City e fidanzato con Barbara Kean (Erin Richards, “Open Grave”, “Breaking In”), Gordon sta vivendo il suo sogno: anche se spera di riportare la città alla versione pura che ricorda quand’era bambino.       Coraggioso ed onesto, il detective fa coppia con l’esuberante ma scaltra leggenda della polizia Harvey Bullock (Donal Logue, “Sons of Anarchy”, “Terriers”) e si ritrovano invischiati in uno dei casi più importanti della città: la morte dei miliardari Thomas e Martha Wayne. Sulla scena del crimine, Gordon incontra l’unico sopravvissuto: il figlio 12enne dei Wayne, Bruce (David Mazouz, “Touch”), per il quale Gordon, a lungo andare, proverà una specie di affetto. Scosso dalla profonda perdita del giovane, Gordon gli promette che catturerà il killer.   Mentre affronta la politica spesso subdola del sistema della giustizia di Gotham, Gordon affronterà il boss della malavita Fish Mooney (Jada Pinkett Smith, “Matrix”, “Collateral”) e molti dei personaggi che diventeranno gli iconici villain, inclusi Selina Kyle/la futura Catwoman (l’esordiente Camren Bicondova) e Oswald Cobblepot/Il Pinguino (Robin Lord Taylor, “The Walking Dead”, “Another Earth”).       Anche se questo crime drama seguirà la singolare e turbulenta ascesa di Gordon nel dipartimento di polizia di Gotham, guidata dal capitano Sarah Essen (Zabryna Guevara, “Burn Notice”), si focalizzerà anche sull’improbabile amicizia che Gordon stringerà con il giovane Wayne, che verrà allevato dal suo maggiordomo Alfred (Sean Pertwee, “Camelot”, “Elementary”). Si tratta di un’amicizia che durerà tutta la vita, giocando un ruolo importante nell’aiutare il giovane a diventare il vigilante che è destinato ad essere. Gotham è basato sui personaggi della Dc Comics ed è prodotto da Warner Bros. Television. Il produttore esecutivo Bruno Heller ha scritto il pilot, che sarà diretto da e prodotto dal nominato agli Emmy Award, Danny Cannon (“CSI”, “Nikita”).

gotham-(fox)---stagione-1_Cinema_w_1786[Fonte: EveryEye e FOX – Sito Ufficiale]

“Batman: Arkham Knight”, tutti i dettagli del capitolo finale!

Posted in Batman Universe, sequel, the dark knight, Video, Viral Marketing with tags , , , , , , , , on 5 marzo 2014 by RedRobin

Ieri è stato annunciato “Batman: Arkham Knight“, terzo e ultimo capitolo della saga videoludica creata da Rocksteady su Batman (se contiamo il prequel sviluppato da WB Games Montréal, la saga è composta da 4 capitoli), mostrando quello che si prospetta il miglior titolo di sempre, con un teaser trailer da brividi, tre key art e 6 cover art (PC, PlayStation4 e Xbox One), e due cover direttamente dal giornale Game Informer (il tutto trovabile in fondo all’articolo).

Rocksteady si è fatta da parte per 3 anni, passando il testimone a WB Games Montréal dopo “Batman: Arkham City

Oggi il canale ArkhamVideos ci aggiorna grazie appunto all’articolo sul giornale di videogiochi, dedicato al finale della Saga Arkham, intriso di dettagli su storia, location, Bat-costume, personaggi e novità.

ATTENZIONE: LA TRAMA DEL CAPITOLO FINALE CONTIENE SPOILER SU “BATMAN: ARKHAM CITY”

Ecco i dettagli dell’ultimo capitolo!

  • Il titolo “Arkham Knight” si riferisce a un nuovo villain, creato da Geoff Johnsappositamente per il gioco, che metterà a dura prova le doti del Cavaliere Oscuro e potrà tenergli testa in molti modi.
  • Per la lingua inglese, Kevin Conroy tornerà a dare la voce a Batman, Nolan North sarà il Pinguino, Wally Wingert darà voce all’Enigmista. Tara Strong sarà Harley Quinn e Troy Baker sarà Due Facce.
  • Lo spazio di gioco, ovvero la città di Gotham, sarà 5 volte più grande rispetto ad Arkham City. La città inoltre è stata completamente ridefinita, per esempio nello spazio tra i palazzi, per permettere l’introduzione del traffico cittadino e l’uso della Batmobile.
  • Per quanto riguarda il gioco vero e proprio (le informazioni che seguono sono state ricavate da una demo giocata dagli autori dell’articolo originale), Batman inizierà la storia con il costume visto in Arkham City, ma ne otterrà un nuovo, più tecnologico, da Oracolo (nonostante il padre, Jim Gordon, pensa se ne sia andata dalla città) durante il corso della storia. Storia che terminerà in un finale che è stato pensato dagli sviluppatori fin dalla creazione di Arkham City.
  • Arkham Knight è ambientato un anno dopo gli eventi di Arkham City, durante una notte di Halloween. La morte del Joker sembra aver fatto diminuire la percentuale di crimini commessi nella città. Batman stesso ha continuato a sviluppare tecnologie per la lotta al crimine, sebbene fosse in calo, avendo la percezione che ci sia qualcosa che non va.
  • Senza il Joker, altri famosi villain del Pipistrello (Due Facce e Pinguino) hanno avuto modo di unirsi per pianificare la caduta di Batman. Ogni nemico avrà il proprio obiettivo per la città e Batman avrà molte cose a cui pensare per rovinare i loro piani.
  • Spaventapasseri ha minacciato di far esplodere diverse bombe sparse per la città, piene del suo gas della paura. Per questo la città è stata evacuata e sono rimasti soprattutto criminali.
  • Gordon e gli altri poliziotti sono stati sopraffatti, superati di numero, e non sono riusciti a tenere la città.
  • Tutte le scene non di gioco sono perfettamente integrate all’interno del gioco stesso. Non sono video caricati a parte. Anzi, Rocksteady sta cercando di avvicinare il livello del dattaglio nel gioco a quello dei filmati che si vedono solitamente. Albert Feliu, sviluppatore dei personaggi, ha detto che il numero di poligoni su un singolo personaggio in Arkham Knight è uguale al numero dei poligoni per l’intera ambientazione in Arkham Asylum.
  • L’Enigmista farà la sua apparizione nel gioco e metterà alla prova le capacità di guida di Batman in una gara nei tunnel sotterranei di Gotham.
  • La vera novità del gioco è proprio la possibilità di guidare la Batmobile, disegnata per essere la “miglior macchina mai vista in qualsiasi gioco”. Potrà effettuare salti, veloci accelerate, sgommate e testa coda. È a prova di proiettili, come si vede nel trailer, e può rompere barricate, alberi e altri ostacoli. I momenti di guida saranno ben bilanciati da momenti all’esterno del veicolo così il giocatore non dovrà semplicemente guidare tutto i ltempo. Batman può saltare fuori improvvisamente dalla macchina e buttarsi direttamente nella mischia. In caso di necessità potrà essere chiamata in qualsiasi momento premendo un tasto.
  • Per quanto riguarda le location, saranno accessibili sia la Wayne Enterprises sia laBatcaverna (alla quale si accederà tramite il famoso orologio a pendolo di Villa Wayne). Nella caverna ci sarà un’area che omaggia il Fantasma Grigio, eroe del giovane Bruce (questo, ci scommettiamo, è un tocco dello scrittore Paul Dini). Potremo anche visitare Oracolo (che avrà un ruolo importante) nella Torre dell’orologio.
  • Non si hanno certezze in merito all’effettiva morte di Joker, avvenuta in Arkham City. Azrael avrà una parte fondamentale nella storia.
    Per quanto riguarda i combattimenti, ci ritroveremo ad affrontare anche gruppi di 60-80 nemici per volta.

Ecco le immagini (gli screenshots si possono trovare online, ma non tutti sono ancora disponibili per il salvataggio):

Il Logo di “Batman: Arkham Knight“.

bakfinallogo

 

Le copertine del gioco, per Xbox One, PC e PS4.bakxboxone2dita

bakpc2dita bakps42dita

Le due splendide key art, una delle quali pubblicizza il DLC di Harley Quinn.

bakkeyart

bakharleyquinnpre-order-beautyshotita

Batman e la sua Batmobile, nella copertina di Game Informer.

batman-arkham-knight-1

crouch604056845

Ed ecco i primi, spettacolari screenshots:

Un anziano Jim Gordon proietta nel cielo il Bat-segnale.

1958061_597403220350577_396778549_n

Batman (perfetto in tutti i dettagli) plana su un’immensa Gotham (perfetta in tutti i dettagli)

1010085_597379040352995_1182029347_n

Il misteriosissimo, nuovo villain: il Cavaliere di Arkham.

1798660_597530463671186_1312350976_n

Indubbiamente il miglior titolo della saga.

UFFICIALE: “Arkham Knight” quarto capitolo della saga “Arkham”! Ecco il trailer del lancio!

Posted in Video, Video games with tags , , , , , , , on 4 marzo 2014 by Redson85


1782033_587015131393166_163482913_n

E’ UFFICIALE! Batman: Arham Knight sarà il prossimo capitolo della saga “Arkham” e vedrà il ritorno della Rocksteady al timone!

A giudicare dalle frasi che accompagnano i post ufficiali sui vari social network, sarà l’ultimo della saga. Sono già partiti i preordini che consentiranno di utilizzare Harley Quinn come personaggio giocabile.

1797994_586523154775697_879406075_n

Di seguito, lo spettacolare trailer del lancio: